WhatsApp, ora puoi guardare i video di YouTube dentro l’app

CI SIAMO. La novità era stata avvistata nelle versioni Beta alcune settimane fa. Adesso è ufficiale, almeno per la versione iOS di WhatsApp. L’applicazione di messaggistica più gettonata del mondo consente ora di riprodurre i video di YouTube direttamente all’interno delle conversazioni. Senza, dunque, la necessità di uscire dal programma e aprire quello della piattaforma controllata da Google o al browser. Un’opzione attesa e già disponibile per esempio su altre chat come Telegram.

La novità, che da una prima prova non appare ancora del tutto operativa. è inclusa nella versione 2.18.11 dell’applicazione. Si può verificare se l’opzione funziona grazie alla visualizzazione del pulsante “Play” all’interno dell’anteprima del video che si è ricevuto in chat. Cliccandoci si vedrà la clip in modalità “picture-in-picture”, che potrà essere estesa a tutto schermo. Ovviamente è anche possibile spostare il riquadro del video e chiuderlo.

Interessante l’integrazione con la conversazione. L’utente può infatti nascondere il player per continuare a leggere ciò che arriva in chat, senza però fermare la riproduzione del video. Se invece si esce da quella conversazione e si passa a un’altra, la clip verrà bloccata. La “picture-in-picture” di YouTube dovrebbe funzionare con tutti i tipi di iPhone mentre per Android non ci sono al momento notizie sui tempi di implementazione.

Nel frattempo la chat starebbe testando una funzionalità anti-spam in grado di segnalare agli utenti i messaggi frutto delle cosiddette catene di Sant’Antonio. La nuova etichetta che recita “Forwarded Many Times”, cioè “Inoltrato molte volte”, sarà applicata nella parte alta della nuvola che contiene il messaggio quando quel contenuto sarà stato rilanciato più di 25 volte. Se si ha bisogno di comunicare la stessa cosa a più persone ma non si vuole aprire l’ennesimo gruppo meglio ricorrere alle liste Broadcast.